Esame della vista

valutazioneoptometrica

Valutazione optometrica dei difetti visivi. Valutazione e indicazione lenti correttive. Prescrizione lenti correttive per guida veicoli, patenti nautiche, rinnovo porto d’armi. Indicazioni sulla necessità di inviare allo specialista per una visita medica.

Analisi Visiva Optometrica

visita-optometrica

È una tecnica di valutazione che va ben oltre la classica misurazione della vista: richiede particolare perizia nell’esecuzione ed è di spettanza ottico-optometrica.
L’ottico optometrista indaga, con questo esame completo, le abilità visive della persona e prescrive, al bisogno, la soluzione ottimale:
1. OCCHIALI  – 2. LENTI A CONTATTO – 3. TRAINING VISIVO OPTOMETRICO

Contattologia

contact

In qualità di ottici optometristi siamo a vostra disposizione per indicarvi la soluzione più adatta in caso di utilizzo di lenti a contatto. Esistono, infatti, lenti a contatto che correggono adeguatamente la miopia, l’ipermetropia, l’astigmatismo e la presbiopia con lenti a contatto multifocali.
Le lenti a contatto sono facili da usare e molto confortevoli, adatte a chi le vuole utilizzare tutti i giorni, ma anche per un uso occasionale (una festa, una cerimonia, un’occasione speciale) o per un uso finalizzato ad un’attività specifica (sport, danza, palestra). Con le lenti colorate puoi cambiare o far risaltare il colore dei tuoi occhi.
Al fine di assicurarne l’idoneità all’utilizzo, la sicurezza nell’applicazione e il comfort nella gestione delle lenti a contatto. è fondamentale l’esecuzione di specifici test pre-applicativi cui si aggiunge la pianificazione di indispensabili controlli successivi.

Topografia Corneale

topografia-corneale

La topografia corneale, in gergo chiamata “mappa”, è un metodo di lettura della curvatura della cornea, eseguito con il computer. Le mappe si ottengono con un apposito strumento definito “topografo corneale”. Il topografo corneale proietta una serie di anelli illuminati sulla superficie della cornea, che poi vengono riflessi nello strumento. Gli anelli riflessi vengono analizzati dal computer che in seguito genera una “mappa corneale”. La mappa e le varie analisi a computer rivelano ogni distorsione della cornea come pure la curvatura e i meridiani dell’astigmatismo.
La mappa corneale ormai è diventata uno strumento essenziale per la diagnosi e i controlli periodici successivi del cheratocono. Viene inoltre usata per eseguire gli opportuni esami prima di un intervento chirurgico e, soprattutto, è diventata la base per il contattologo che deve studiare, eseguire ed adattare una lente a contatto per una cornea con cheratocono.

IL NOSTRO CENTRO, PREVIO APPUNTAMENTO, È IN GRADO DI ESEGUIRE LA MAPPA CORNEALE E STAMPARNE IL RISULTATO IMMEDIATAMENTE.

Ipovisione

ipovisione

Per IPOVISIONE si intende quella condizione visiva invalidante caratterizzata da una capacità visiva molto limitata. La vista si riduce fortemente a causa di malattie quali la degenerazione maculare, la retinite, il glaucoma. Una semplice correzione con occhiali spesso non è sufficiente e bisogna quindi ricorrere ad altri mezzi.
Il nostro centro è in grado di fornire i sistemi ottici od elettronici adatti a migliorare la risposta visiva e di conseguenza la qualità della vita.

  • Soluzioni ottiche: Sistemi galileiani, kepleriani,lenti aplanatiche,lenti di ingrandimento.
  • Soluzioni elettroniche: Videoingranditori da tavolo e portatili.

 CENTRO CONVENZIONATO ASL  FORNITURA PRESIDI PER IPOVISIONE

Valutazione film lacrimale

topografia-corneale

Grazie ad un sofisticato software, in grado di catturare decine di immagini in pochi secondi, è possibile valutare la consistenza e la stabilità del film lacrimale in modo assolutamente non invasivo,senza l’utilizzo di gocce oculari o altre sostanze. In pochi minuti si potrà sapere se la propria lacrimazione presenta caratteristiche ottimali o richiede attenzioni specifiche per essere migliorata.

Una buona lacrimazione è condizione necessaria per avere successo nel porto di lenti a contatto.

Guarda il video esplicativo OPTOlipo nt
(prodotto disponibile presso Ottica Maestrelli) 

Visual Training

visualtraining

Il VISUAL TRAINING, o ALLENAMENTO VISIVO, è quella parte dell’optometria che si occupa dello sviluppo e del miglioramento delle abilità visive.

Gli Ottici Optomestisti utilizzano l’allenamento visivo anche in combinazione di adeguate lenti per:

  • Prevenire l’insorgenza di problemi visivi.
  • Sviluppare le abilità visive e le capacità necessarie nelle attività scolastiche, nel lavoro e nello sport.
  • Potenziare la funzionalità visiva.
  • Mantenere la migliore condizione visiva raggiunta.
  • Compensare e/o rimediare tutte quelle insufficienze visive che si sono già sviluppate.

L’allenamento visivo permette un sistema visivo più efficiente.